Le prossime elezioni costringono il Comune di Milano ad un mini-rimpasto di Giunta

Nel corso della seduta di Consiglio comunale di ieri, lunedì 28 gennaio, il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ha annunciato un lieve riassesto all’interno della sua squadra di governo.

Bruno Tabacci, Lucia Castellano e Maria Grazia Guida, rispettivamente assessori al Bilancio, ai Lavori Pubblici e all’Educazione, hanno infatti rassegnato le loro dimissioni, perché impegnati nella campagna elettorale in vista delle elezioni del prossimo febbraio. Per colmare la lacuna lasciata dai dimissionari, Pisapia ha operato una redistribuzione delle deleghe e annunciato l’ingresso in Giunta di un nuovo elemento. Nello specifico, si tratta di Francesco Cappelli, storico preside della Casa del Sole, scuola multietnica sita nel parco Trotter di Milano, che assumerà il ruolo di assessore all’Istruzione, precedentemente esercitato da Maria Grazia Guida. Oltre a ciò, la delega al Bilancio è stata affidata ad interim al Sindaco, mentre i Lavori Pubblici sono stati assegnati a Ada Lucia De Cesaris, attuale assessore all’Urbanistica. De Cesaris è stata altresì nominata nuovo vicesindaco, carica ricoperta sempre dalla dimissionaria Guida.

Redazione Web  

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017