Linea 4 della metropolitana: le “talpe” iniziano gli scavi a Linate

Sono partiti ufficialmente ieri, lunedì 24 marzo, i lavori per la realizzazione della linea 4 della metropolitana milanese, la “Blu”.

Due “talpe”, cioè le gigantesche trivelle utilizzate per la realizzazione dei tunnel sotterranei, hanno iniziato gli scavi presso l’aeroporto di Linate, che sarà uno dei capolinea. La M4 dovrebbe vedere la luce entro il 2020, data stimata per l’entrata in funzione di tutte e 21 le fermate complessive, con un tracciato di 14,2 km che collegherà lo scalo aeroportuale di Linate con la stazione FS di Milano San Cristoforo. La linea Blu sarà totalmente automatizzata, dotata cioè di treni che viaggiano senza conducente, alla stregua della linea Lilla, che fu la prima del suo genere in Italia. La speranza delle Istituzioni era che le prime due fermate della M4, cioè Linate e Forlanini, potessero entrare in esercizio entro maggio 2015, data di inizio dell’Esposizione Universale. Lo stesso Maurizio Lupi, Ministro delle Infrastrutture, aveva però smorzato gli entusiasmi, escludendo tale possibilità nel corso del recente Tavolo operativo sulle opere Expo tenutosi in Regione. Le due fermate in questione potrebbero infatti aprire non prima della fine del 2015.

Redazione Web    

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017