Medaglia d’oro in... materie scientifiche


La fisica per me non è solo una materia di studio, ma  una vera passione che ho sempre coltivato. Le materie scientifiche mi hanno sempre interessato poiché tramite esse cerco di capire come funziona il mondo e le leggi che le regolano.
Quanto tempo dedichi alla preparazione delle gare?
Dipende dal tipo di gara. Alle Olimpiadi non vi è una sola disciplina; gli argomenti sono piuttosto generali ed è inutile uno studio approfondito e quindi mi limito col ripassare le formule. Spesso in realtà per risolvere dei quesiti occorrerebbe conoscere e applicare regole e formule che non abbiamo ancora studiato in classe, la cosa più importante è arrivare alla soluzione utilizzando un po’ di logica e quella non si può che allenarla costantemente. Ci sono gare alle quali dedico una settimana di studio intenso basato su programmi precisi dove è possibile cimentarsi in uno studio mirato.
Come definiresti la tua esperienza alle Olimpiadi?
Molto positiva, è dalla prima superiore che partecipo a queste competizioni e ho avuto immediato successo arrivando primo a livello scolastico nelle gare di fisica e primo alle gare nazionali dei giochi logici.
L’impostazione agonistica che sta alla base delle gare permette di mettersi alla prova e confrontare le proprie capacità con quelle di altri studenti ugualmente motivati. Diventa quindi un modo costruttivo per verificare quanto si vale veramente e quanto si riesce a costruire. La scuola in questo modo non è più qualcosa di noioso ma terreno su quale coltivare e sfruttare al meglio le occasioni che ci vengono messe a disposizione migliorando le proprie capacità.
Quali altri interessi hai?
Sono molto legato agli amici, alla moto e alla musica. Gli amici direi che sono la parte fondamentale perché indipendentemente dalla gare il sabato sera si trova sempre tempo per uscire a divertirsi. Il mio interesse per le materie scientifiche e tecnologiche si traduce anche in una grande passione per i motori e da più di un anno posseggo una moto e nei weekend mi dedico ad uscite, raduni, gite in montagna, giri in pista per cercare di testare di persona alcune leggi fisiche. Anche la musica rientra nei miei interessi, l’ascolto praticamente sempre, sono un appassionato del genere Rock o Metal ma ascolto anche tutti gli altri generi.
Cosa vorresti studiare dopo la maturità?
Sono ancora molto indeciso tra le varie lauree di ambito scientifico e ingegneristico, come le scienze dei materiali e nanotecnologie, ingegneria meccanica, chimica industriale, biologia molecolare. Anche per quanto riguarda il futuro lavoro sono in dubbio, sono interessato sia al lavoro di ricercatore nell’ambito scientifico sia a quello in ambito industriale.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017