Metro 5: il Comune di Milano fa ricorso contro l’aumento della spesa di realizzazione

Una nuova controversia potrebbe ulteriormente rallentare la realizzazione della linea 5 della metropolitana milanese.

La società concessionaria dei lavori (Metro 5 Spa), ha infatti recentemente chiesto al Comune il pagamento dei maggiori costi di costruzione sostenuti nell’anno 2008, a causa dell’aumento dei prezzi dei materiali, quantificati in 1.248.491,27euro. Palazzo Marino ha tuttavia deciso di opporsi a tale richiesta, che non sarebbe dovuta né per legge né per convenzione. La convenzione sottoscritta dalle parti, in coerenza con il bando di gara e con l’offerta aggiudicataria, prevedrebbe infatti che sia il concessionario stesso a farsi carico di quei costi che non sono coperti dal contributo pubblico in conto investimenti. In tal senso, sarebbe proprio la società affidataria dei lavori a doversi assumere il rischio di costruzione e di gestione dell’opera. Il Comune punta quindi a far rientrare l’aumento dei prezzi dei materiali nell’alveo delle cause di “forza maggiore”, sostenendo che riesaminare il Piano Economico Finanziario aprirebbe il varco a ulteriori contenziosi e metterebbe in pericolo la stessa esecuzione dei lavori.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017