Milano: approvato il progetto che darà nuova vita alle piazze Oberdan e Missori

Per entrambe previste una risistemazione armonica e interventi sul verde urbano

Piazza Missori

Piazza Missori Com'è (sopra) e come sarà (sotto)

Palazzo Marino ha elaborato il progetto che darà un volto completamente rinnovato a due delle piazze storiche di Milano, cioè Oberdan e Missori. Per quanto riguarda la prima, è stata prevista anzitutto la creazione di un’area pedonalizzata su entrambi i lati della piazza, cui seguiranno la creazione di nuovo verde e la risistemazione di quello esistente, con la protezione delle alberature. Si procederà poi al consolidamento e alla risistemazione dell’area sopra gli ex bagni diurni attraverso la rimozione del manto e al consolidamento della soletta. I lavori presso piazza Missori, invece, sono partiti lo scorso 9 ottobre e si concluderanno entro fine aprile 2015, per un costo pari a 650mila euro. In questo caso, si procederà al ripristino dell’assetto storico della piazza. Si procederà infatti a sostituire l’attuale pavimentazione in asfalto colato con materiali tipici della tradizione storica milanese, come i masselli di recupero in Cuasso, sia per le parti carrabili che per i nuovi spazi pedonali. Il progetto punta altresì a a garantire il recupero ambientale della Piazza e a ricostruirla partendo dal ridisegno della antica Basilica e del suo Sagrato. In questo senso sarà assicurato nuovo spazio al transito pedonale e verrà disegnata una nuova pavimentazione nel rispetto della storia del luogo.
Redazione Web 
  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017