NAS nelle farmacie: L’Agenzia Europea del Farmaco proclama il rischio di tossicità dei farmaci antidolorifici per bambini al di sotto dei 12 anni

A seguito di una recente rivalutazione effettuata dall’Agenzia Europea del Farmaco (EMA), i farmaci antidolorifici contenenti codeina destinati ai bambini al di sotto dei 12 anni sono stati ritenuti dannosi.

Tale ricerca ha di fatto sancito il rischio di tossicità da oppioidi per i pazienti pediatrici di età inferiore ai 12 anni, garantendo invece la non sussistenza del pericolo per i bambini di età superiore. Nello specifico, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il divieto di vendita per i farmaci TACHIDOL 125 mg/5 ml + 7,5 mg/5ml Sciroppo – flacone da 120 ml; TACHIDOL 125 mg/7,5 mg granulato effervescente; LONARID 200 mg+5mg supposte; PARACETAMOLO + CODEINA ANGENERICO 125 mg + 7,5 mg granulato effervescente. I NAS dei carabinieri si sono presentati presso i depositi farmaceutici e le farmacie di tutta Italia per verificare l'avvenuto ritiro dal mercato dei medicinali indicati.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017