Parte il piano di recupero per il patrimonio rurale milanese: aperti i bandi per le cascine Monluè e San Bernardo, in Zona 4

«Con la pubblicazione dei primi due bandi, questi luoghi storici lasciati per troppi anni nell’abbandono e nel degrado potranno rinascere grazie alla collaborazione tra pubblico e privato sociale».

Così la vicesindaco di Milano con delega all’Urbanistica, Ada Lucia De Cesaris, ha annunciato l’avvio ufficiale del piano per il recupero del patrimonio rurale di Milano. I primi due bandi, che prevedono la concessione in diritto di superficie delle cascine di Monluè e San Bernardo, sono già disponibili sul sito del Comune e le proposte dovranno essere inviate entro il 20 febbraio 2014. Costruito nel 1200 dall’Ordine degli Umiliati, il grande complesso agricolo-abbaziale di Monluè ha visto l’inesorabile erosione delle aree agricole di sua pertinenza, a causa degli insediamenti urbani sviluppatisi lungo via Mecenate. Cascina San Bernardo, invece, venne edificata ai primi del ‘900 all’interno del parco della Vettabbia, ma i due edifici che la compongono (la residenza e un deposito) risultano ormai in disuso da diverso tempo.

Redazione Web

     

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017