Passa a Cap Holding l’intera gestione del servizio idrico provinciale

Attraverso una delibera approvata ieri, Palazzo Isimbardi ha sancito il passaggio a Cap Holding della gestione del servizio idrico integrato della Provincia di Milano.

In precedenza, reti e impianti erano amministrati dalla rosa di società Ianomi Spa, Tam Spa, Tasm Spa e Idra Patrimonio Spa e la stessa Cap Holding, ma da oggi sarà quest’ultima a gestire l’intero servizio. «La delibera approvata ieri – ha commentato il presidente della Provincia, Guido Podestà –, indirizzata alla semplificazione del sistema, consentirà all’Amministrazione e ai Comuni del Milanese di definire strategie destinate a fornire una governance più efficiente». « Il nostro obiettivo – ha aggiunto l’assessore al Territorio, Fabio Altitonante – è quello di costituire un gestore integrato unitario entro la fine del 2012, superando la frammentazione attuale del sistema e garantendo la partecipazione diretta dei Comuni e della Provincia.»

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017