Per combattere l’inquinamento, Regioni, Province e Comuni del bacino padano hanno assunto precisi impegni

La preparazione di un Piano nazionale sull'aria, la richiesta all'Unione europea di riconoscere la particolarissima situazione orografica e meteo-climatica del bacino padano e l'attenzione privilegiata al trasporto pubblico locale e al trasporto merci su ferro.

Sono questi gli impegni presi nell’ambito di un summit anti-smog svoltosi ieri, lunedì 19 dicembre, che ha visto riunirsi a Palazzo Lombardia i rappresentanti di Regioni, Province e Comuni capoluogo del bacino padano, assieme al ministro all’Ambiente, Corrado Clini. Il prossimo impegno è fissato per il 16 gennaio, quando Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte e Veneto incontreranno nuovamente il ministro Clini per iniziare a dare concretezza agli impegni assunti.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017