Piccola rom muore all’ospedale San Paolo di Milano: i parenti arrivati in massa assediano il pronto soccorso

Il decesso di una bimba rom di 10 mesi ha scatenato la furia dei parenti, che hanno letteralmente assediato il pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Milano.

Era la serata di mercoledì 10 luglio, quando due rom bosniaci residenti nel campo regolare di via Vaiano Valle hanno portato d’urgenza loro figlia presso il nosocomio milanese. La piccola, che secondo i medici già non respirava più al momento dell'arrivo in ospedale, è stata immediatamente soccorsa, ma gli sforzi per salvarle la vita si sono rivelati vani. Quando il personale sanitario ha comunicato la tragica notizia ai famigliari, però, la situazione è rapidamente degenerata. Gli innumerevoli parenti che, nel mentre, avevano affollato la sala d’aspetto del pronto soccorso, sono caduti in preda alla disperazione, lanciando sedie e suppellettili e prendendosela con i medici. Per circa un’ora il pronto soccorso è di fatto rimasto chiuso per motivi di ordine pubblico, mentre le ambulanze in arrivo venivano deviate all’ospedale San Carlo. Solo l’arrivo della polizia ha riportato la situazione alla calma. Intanto, sul corpo della piccola è stata disposta.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017