Province lombarde: il nuovo assetto ne prevedrà solo 8 e la Città Metropolitana

Il Cal (Consiglio delle autonomie locali) ha deciso: le Province in Lombardia scenderanno a un totale di 8, con l’aggiunta di Milano città Metropolitana.

La nuova geografia istituzionale è stata disegnata nel corso dell’ultima assemblea del Consiglio, tenutasi nella mattinata di ieri. Il futuro sistema delle province sarà composto anzitutto da due nuovi Enti, nati rispettivamente dall’accorpamento di quelli di Cremona e Lodi da una parte e Varese, Como, e Lecco dall’altra. A queste si accompagneranno poi quelli di Monza Brianza, Mantova e Sondrio, mentre resteranno immutati quelli di Pavia, Bergamo e Brescia. «Il nostro Obiettivo – ha dichiarato Guido Podestà, presidente della Provincia di Milano e del Cal – è mirato al raggiungimento di una buona riforma di carattere non esclusivamente notarile, che tenga in considerazione le specificità e le tradizioni dei territori. A Roma, però, non dimentichino che il nuovo assetto istituzionale disegnato non produrrà nessuna riduzione dei costi». Podestà ha quindi auspicato che la nuova geografia istituzionale debba avvenire parallelamente al mantenimento di tutti i servizi garantiti ad oggi ai cittadini. 
Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017