Riunione di condominio degenera a Milano: volano schiaffi, pugni e un uomo finisce in coma

Tragedia sfiorata in Zona 4 a Milano, quando una riunione condominiale si è trasformata in rissa e un uomo è addirittura finito in coma.

I fatti risalgono alla serata di lunedì 24 giugno, quando i residenti di uno stabile di via Calvairate erano impegnati in una assemblea condominiale. Per cause che sono ancora in corso di accertamento, uno dei presenti, il 53enne V.M., ha colpito con uno schiaffo la vicina del piano di sopra. La figlia della donna, che aveva assistito alla scena, ha chiamato il fidanzato 31enne che, giunto sul posto, ha colpito V.M. con un pugno in pieno volto. A seguito del colpo ricevuto, l’uomo ha battuto la testa a terra con violenza, rimediando una frattura cranica e una emorragia cerebrale. Ricoverato presso la clinica Santa Rita in stato di coma, V.M. si è risvegliato il giorno successivo, ma la sua prognosi resta comunque riservata. L’aggressore 31enne è invece stato denunciato a piede libero per tentato omicidio.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017