Roberto Biolchini (consigliere provinciale UdC): per le problematiche come smog e mobilità, serve una nuova regia

Per problematiche quali inquinamento, mobilità e infrastrutture, serve una nuova “cabina di regia”. Ne è convinto il consigliere provinciale dell’UdC Roberto Biolchini secondo cui, queste tematiche, hanno raggiunto un peso tale da non poter più essere affrontate dai singoli comuni, per quanto di grandi dimensioni come Milano.

Si aprirebbe quindi la necessità di una gestione condivisa, che Biolchini individua nella Città Metropolitana. Secondo l’esponente Udc, esempio calzante è proprio lo smog: il blocco del traffico di due domeniche fa sarebbe infatti servito a ben poco, avendovi aderito solo 12 comuni su 134 della Provincia. «In questo senso un nuovo ente – ha commentato Biolchini - capace di unire le esigenze, sia di Milano città che del suo hinterland, è diventato fondamentale. Abbiamo esempi di successo in Europa come Parigi e Barcellona, entrambe Città Metropolitane al cui governo partecipano una pluralità di attori diversi che perseguono però fini comuni».

 

Redazione Web     

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017