Scatta l'allarme al quartiere Santa Giulia, dopo il ritrovamento di un presunto ordigno bellico

L'assessore De Cesaris ha fatto mettere in sicurezza la zona di Santa Giulia, dopo la scoperta di un ordigno bellico


Lucia De Cesaris, assessore all’Urbanistica ed Edilizia privata del Comune di Milano, lo ha annunciato con una nota stampa giovedì 18 ottobre, suscitando qualche preoccupazione nei cittadini della zona. L’ordigno inesploso è saltato agli occhi degli operai durante i lavori di caratterizzazione dei terreni che stanno interessando il quartiere da qualche tempo.

Subito è scattato l’allarme e la zona è stata messa tempestivamente in sicurezza. Nel frattempo, la De Cesaris ha previsto, insieme all’assessore alla Sicurezza, Marco Granelli, un intervento urgente e tempestivo per estrarre l’esplosivo e farlo brillare in una zona consona. «Ci mancavano le bombe – ha commentato qualche residente della zona su un blog -, prima di costruire le case devono proprio aver bonificato così bene da non riuscire a intercettare nemmeno l'ordigno bellico!». Restiamo in attesa di aggiornamenti riguardanti come e quando avverrà l’estrazione del presunto ordigno.

Susanna Tosti

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017