Sequestrati a Milano 3.500 giocattoli pericolosi: nel corso del 2013 ritirati dal mercato 500.000 articoli

Con l’approssimarsi delle festività natalizie, aumentano di pari passo i controlli delle forze dell’ordine per intercettare tutti i giocattoli non conformi e pericolosi per la salute.

Nei giorni scorsi l’unità Antiabusivismo della polizia locale di Milano è riuscita a risalire a un negozio di via Niccolini, in zona Paolo Sarpi, che vendeva giocattoli pericolosi. Dagli scaffali sono stati sequestrati ben 3.500 prodotti, tra freccette luminose, pistole con puntatore laser, accendini fantasia e 1.700 pile prive di autorizzazione della Camera di Commercio e del simbolo del riciclo. La titolare, la 50enne cinese T.X., è stata denunciata per commercio di prodotti pericolosi e segnalata altresì all’Agenzia delle Entrate per evasione fiscale. Gli articoli sequestrati erano presenti nel motore di ricerca europeo Rapex (Rapid Alert System for non-food dangerous products): il “sistema di allarme” comunitario attivo per tutte le merci che presentano un rischio grave per la salute e la sicurezza dei consumatori. Solo nell’ultimo anno, a Milano sono stati sequestrati circa 500.000 giocattoli e prodotti pericolosi.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017