Sgomberata la Torre Galfa a Milano. Massimo Gatti: «Intervento indecente delle Forze dell’Ordine»

Attorno alle 6.30 di questa mattina, le Forze dell’Ordine in tenuta antisommossa hanno sgomberato la torre Galfa di Milano.

Il grattacielo, alto più di cento metri e situato all'incrocio tra via Galvani e via Fara, versava da anni in condizioni di disuso e il 5 maggio scorso era stato occupato da un gruppo di lavoratori dell’arte milanesi. La volontà degli occupanti è stata quella di sensibilizzare l’opinione pubblica circa la carenza, nel Capoluogo meneghino, di spazi sociali volti all’espressione della creatività. «Ancora una volta – ha commentato Massimo Gatti, Capogruppo in Provincia per un'Altra Provincia-PRC-PdCI - si è deciso di risolvere come un problema di ordine pubblico un’esperienza di eccezionale valore, una ricchezza per la città che meritava ben altre risposte. Mi auguro una presa di posizione chiara da parte del Sindaco di Milano per dare una soluzione positiva a questa esperienza». Assieme allo stesso Gatti, a sostegno degli sgomberati sono intervenuti anche importanti nomi dell’arte e dello spettacolo milanese, quali Dario Fo e Cochi Ponzoni.

Redazione Web     

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017