Tangenziale Esterna di Milano: via entro 60 giorni ai Progetti Speciali Ambientali, a favore di siti a vocazione naturalistica e agricola

Il Ministero dell’Ambiente ha dato ufficialmente semaforo verde ai Progetti Speciali Ambientali connessi alla costruzione di Tangenziale Est Esterna di Milano.

I lavori, che partiranno entro i prossimi 60 giorni e creeranno 150 posti di lavoro, prevedranno un investimento complessivo di 120 milioni di euro. 57 di questi saranno destinati alla valorizzazione di nove aree a vocazione naturalistica e agricola, mentre 63 per la mitigazione da attuare lungo l’autostrada e le arterie ordinarie integrate, con piantumazioni e barriere fonoassorbenti. I PSA prevedranno principalmente la creazione di piste ciclopedonali, per 30 km complessivi, e la riqualificazione del paesaggio naturale. «Nei due mesi che precedono l’avvio dei lavori – ha commentato Stefano Maullu, amministratore delegato di TE Spa - garantiremo agli Enti pubblici e alle parti sociali che i nuovi posti di lavoro creati da questi “cantieri dolci” schiuderanno prospettive occupazionali ai lavoratori e alle imprese locali, dando impulso al volano di crescita già azionato dalla costruzione di TEM e delle opere viarie connesse». 

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017