Installati a Pantigliate tre nuovi pozzi di prima falda

“Diamo un calcio allo spreco” è il progetto elaborato dal consorzio CAP Holding per ridurre il consumo di acqua potabile e incentivare la riduzione delle bollette.

Tale piano prevede la realizzazione di 30 pozzi di prima falda in vari comuni del milanese, che consentiranno l’utilizzo di acqua non potabile laddove questa non sia necessaria, come per l’irrigazione di parchi, aree verdi e campi da calcio. L’installazione dei primi tre pozzi è partita il 5 giugno a Pantigliate presso il parco Unità d’Italia, in largo della Pace e nel centralissimo parco Fontana e dovrebbe essere ultimata entro la fine del 2012. «Ci proponiamo – ha commentato il presidente di CAP Holding, Alessandro Ramazzotti - di aumentare la disponibilità di acqua potabile fornita dall’acquedotto e destinata al consumo umano, ma anche di ridurre i costi per la collettività grazie al risparmio sulle bollette. La fornitura di acqua potabile infatti ha un costo superiore rispetto alle forniture non potabili». La spesa complessiva per la costruzione di tutti e 30 i pozzi si aggirerà attorno al milione di euro. 

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017