I GAP di Paullo organizzano una nuova vendita di Parmigiano Reggiano, a favore delle popolazioni terremotate

I Gruppi di Acquisto Popolare di Paullo hanno in serbo una nuova giornata di vendita al pubblico del Parmigiano Reggiano proveniente dalle zone terremotate.

Il settore lattiero-caseario emiliano è uno dei comparti che maggiormente hanno risentito delle conseguenze del sisma di maggio e, con questa iniziativa, i GAP si propongono di offrire un aiuto concreto. Già il 16 giugno scorso, la vendita allestita in piazza Berlinguer aveva portato alla distribuzione di ben 130 kg di formaggio e ora l’associazione si prefigge di bissare tale successo. Sono infatti giunti dall’Emilia altri 80 kg di Parmigiano, suddiviso in forme da 0,5 e 1 kg, che verranno proposti al prezzo di 11 euro al kg. Chiunque fosse interessato all’acquisto, dovrà far pervenire la propria adesione all’indirizzo mail gap.paullo@libero.it, per un massimo di 1-2 pezzi per famiglia. Il formaggio così prenotato potrà poi essere pagato e ritirato a partire dalle ore 21 di giovedì 5 luglio, presso il circolo “Peppino Impastato” di Paullo, sito in via Manzoni 98.

Redazione Web