I Gruppi di Acquisto Popolare di Paullo propongono una vendita di Parmigiano Reggiano a sostegno delle zone terremotate

Le ripetute scosse di terremoto che, negli ultimi giorni, stanno mettendo in ginocchio l’Emilia, stanno assestando un duro colpo anche all’economia di quelle terre

In particolare, ad aver pesantemente risentito degli effetti del sisma, sono stati i caseifici che producono Parmigiano Reggiano e molti lavoratori del settore si trovano attualmente in cassa integrazione. Proprio allo scopo di fornire un aiuto economico concreto a sostegno di tali imprese, i GAP di Paullo organizzeranno una vendita pubblica di forme da 1 kg di Parmigiano Reggiano, che si terrà il 16 giugno prossimo in piazza Berlinguer. Tutti i cittadini che sono interessati all’acquisto, dovranno far pervenire quanto prima la propria adesione all’indirizzo mail gap.paullo@libero.it, in modo da consentire ai responsabili dei Gruppi di Acquisto di far pervenire un’ordinazione di Parmigiano alle aziende produttrici emiliane. Il prezzo delle confezioni varierà dai 10 ai 13 euro a seconda della stagionatura del formaggio.

Redazione Web