Gestione CineTeatro De Sica: il Tar respinge il ricorso di “Tutti all’…Opera” e passa la palla al Comune

Per il Tribunale “il provvedimento di aggiudicazione non è stato ancora adottato e risulta in corso di svolgimento il controllo, da parte della stazione appaltante, sul possesso dei requisiti di partecipazione”

Ricchiuti: «Attendiamo fiduciosi che il Comune effettui le dovute verifiche»

La querelle relativa all’assegnazione della gestione del Cinema Teatro De Sica di Peschiera si arricchisce di un nuovo capitolo. L’Amministrazione Comunale fa infatti sapere che il Tribunale Amministrativo Regionale (Tar) per la Lombardia ha pronunciato l’ordinanza relativa al primo dei due ricorsi, numero di registro generale 2088 del 2017, proposto dall’Associazione Culturale “Tutti all’…Opera”, per l’annullamento dell’ammissione del concorrente “Oltre APS” nella gara di aggiudicazione del Cinema Teatro De Sica indetta lo scorso 4 agosto 2017. 

Nello specifico, L’ordinanza recita: ”Ritenuta l’insussistenza dei presupposti per la concessione della tutela cautelare, atteso che, da un lato, la ricorrente ha partecipato alla gara, dall’altro, il provvedimento di aggiudicazione non è stato ancora adottato e, infine, risulta in corso di svolgimento il controllo, da parte della stazione appaltante, sul possesso dei requisiti di partecipazione, sicché il pregiudizio asserito appare privo di attualità”. 

In altre parole, Il Tar ha respinto la domanda cautelare contenuta nel ricorso presentato da “Tutti all’…Opera”, rendendo quindi possibile la prosecuzione delle procedure di aggiudicazione della gara relativa alla gestione del De Sica. Il Tar ha altresì deciso che l’Associazione Culturale “Tutti all’…Opera” debba pagare le spese della fase cautelare, per una cifra pari a € 3000.  

«Il provvedimento di aggiudicazione ad “Oltre APS”– ha commentato Antonio Ricchiuti, Direttore Artistico di “Tutti all’…Opera” - non è ancora intervenuto e la procedura si trova attualmente in fase di svolgimento del controllo dei requisiti di partecipazione di “Oltre Aps” da parte del Comune di Peschiera. Il Tar ha perciò respinto questa prima richiesta di sospensione urgente della gara rimettendo l'esito nelle mani del comune. Attendiamo quindi che l’Ente provveda ad effettuare le dovute verifiche e ad aggiudicare definitivamente la gara per proseguire con l'iter giudiziario di valutazione della legittimità della stessa. Siamo fiduciosi».
Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017