Giovane spacciatore bulgaro arrestato a Peschiera: nella sua abitazione conservava oltre 30 dosi di marijuana pronta per la vendita

I carabinieri di Peschiera hanno arrestato un 23enne bulgaro con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella sua abitazione di Vignate, infatti, l’uomo nascondeva ben 38 dosi di marijuana già confezionate e pronte per essere vendute, per una quantità complessiva di 230 grammi. Nella giornata di ieri, giovedì 6 marzo, una pattuglia dei carabinieri ha intercettato il pusher a bordo della sua auto a Peschiera. Quando i militari gli hanno chiesto di fornire i documenti, il 23enne si è subito dimostrato particolarmente ansioso, instillando il sospetto negli uomini dell’Arma. Questi ultimi hanno quindi proceduto a una perquisizione corporale, che ha portato al ritrovamento di qualche grammo di marijuana. Alla luce di ciò, un controllo è stata disposta anche presso il domicilio vignatese del giovane dove, all’interno di un comodino della camera da letto, è stato ritrovato l’ingente quantitativo di “fumo”, oltre a un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Per il bulgaro sono quindi scattate le manette e il ritiro della patente.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017