Il TAR: la Provincia di Milano ha sbagliato sul PII di Bellaria

La richiesta era stata avanzata dall’operatore immobiliare perché a suo giudizio il Comune si stava dimostrando inadempiente e inerte nel rilascio delle autorizzazioni per la costruzione delle opere di  urbanizzazione primaria (strade, fognature). La Provincia entrava in gioco proprio per l’esercizio del potere sostitutivo in ordine al rilascio del suddetto permesso. La Provincia si era a sua volta defilata, ritenendo che la procedura avviata dal Comune di Peschiera di revoca delle autorizzazioni a costruire, fosse il presupposto per  l’inutilità di strade e fognature. Il TAR ha ordinato al Comune di rilasciare il permesso di costruire le opere di urbanizzazione primaria: «Non appare, difatti, corretta – si legge nell’ordinanza del TAR – la valutazione della Provincia di Milano secondo cui non sussistono i presupposti dell’inerzia del Comune». In difetto sarà la Provincia, che dovrà dare corso alla decisione del TAR. Secondo i giudici milanesi, dunque, la mera comunicazione dell’avvio del procedimento di annullamento in autotutela dei permessi di costruire  non può qualificarsi come atto di rigetto. Il Comune di Peschiera Borromeo, secondo il TAR, è libero di procedere con tutti gli accertamenti che riterrà opportuni, ma fin quando non riscontrerà illeciti non potrà sottrarsi all’obbligo di concludere il procedimento.
Giulio Carnevale

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017