LINEA DIRETTA DEL 13 GIUGNO 2012

Una città più accogliente, dove i bambini e i ragazzi possano crescere, giocare e imparare, per diventare cittadini consapevoli del proprio futuro

 Non solo idee, ma progetti concreti. Nelle prossime settimane inizieremo la riqualificazione di tre parchi pubblici: il Parco Giochi di via Carducci, il Parco Borromeo di via Matteotti, il giardino e lo spazio antistante al centro civico di piazza Paolo Sesto. Abbiamo studiato progetti differenti in base alle diverse fasce di età, così che ogni angolo della città possa diventare uno spazio di aggregazione pensato sulle esigenze dei bambini e degli adolescenti. Al progetto hanno collaborato due professionisti, un uomo e una donna.  E' un valore aggiunto, un nuovo modo di lavorare che traccerà la linea dei prossimi anni. Un lavoro di squadra che ci ha consentito di allargare lo sguardo sulla nostra città, portando ai progetti punti di vista diversi e complementari.

 Il Parco di via Carducci verrà risistemato creando uno spazio dedicato alle altalene, un'area giochi per i piccoli da 2 a 6 anni e uno spazio per i bambini da 6 a 12 anni. Le aree di aggregazione con le panchine saranno collocate in una posizione tale che le mamme e i papà con figli di età diverse potranno trascorrere del tempo in tutta tranquillità, tenendo sempre sott'occhio le due aree gioco. In questo modo, i pomeriggi al parco non saranno piacevoli solo per i bambini, ma un'occasione di relax anche per i genitori. Nel parco verranno piantati nuovi alberi, ci sarà un sistema di irrigazione e durante la sera il parco verrà chiuso, per essere protetto da eventuali danneggiamenti.

Al Parco Borromeo verrà creato lo spazio ludico che oggi manca, con aree giochi divise per età (2-6 anni, 6-12 anni) e, anche in questo caso, verranno posizionate vicine tra loro per ottimizzare la sicurezza e permettere ai genitori di controllare al meglio la sicurezza dei propri figli. Ci sarà uno spazio relax e più verde. L'area cani verrà trasferita a poche centinaia di metri, nei giardini di via Filzi.

 L'area di piazza Paolo Sesto è il risultato di un'altra sperimentazione. Prima di realizzare il progetto definitivo, ho incontrato un gruppo di giovani, composto da ragazze e ragazzi, che mi hanno illustrato la loro idea per una città su misura per loro. Ascoltando le loro proposte, abbiamo scelto di realizzare un'area attrezzata per gli adolescenti e i ragazzi più grandi, scegliendo tra gli sport più gettonati: un campetto da calcio a cinque per i ragazzi, un campo da pallavolo per le ragazze. Un collegamento alla rete wi-fi permetterà di navigare gratuitamente con notebook, smartphone o tablet. Il servizio è attivo da un anno anche in piazza Lombardi.

 E' stato un primo passo avanti verso il percorso del bilancio partecipato, un progetto che lanceremo a settembre per coinvolgere tutti i cittadini sulle scelte importanti, in modo che tutti diventino protagonisti della propria città. Daremo grande spazio alle donne e ai giovani, per costruire tutti insieme una città più equa, vivibile e accogliente.

Il Sindaco

Antonio Salvatore Falletta

250-pag5

Sei appuntamenti, cinque frazioni, divertimento assicurato a qualsiasi età

Fuori tutti, tutto fuori. E' la rassegna estiva lanciata dall'Amministrazione comunale, sei appuntamenti musicali itineranti nelle diverse frazioni peschieresi che si terranno fino al 13 luglio. Ci sarà musica dal vivo, aperitivi all'aperto e tutte le serate saranno aperte dall'esibizione degli alunni del corso di approfondimento musicale dell'Istituto Scolastico De Andrè.

Tutti i commercianti potranno tenere aperti i negozi fino alle 23 e vendere i propri prodotti all'esterno, così da creare una bottega a cielo aperto per rendere più vive le piazze cittadine. L'iniziativa è organizzata all'interno del Distretto Commerciale “La via dell'acqua e dei mulini”, di cui Peschiera è il Comune capofila.

Venerdì 15 giugno, serata in Tributo agli anni '80 in piazza Della Costituzione a Mezzate, con il gruppo The Reale Dance Experience. Aprirà la serata, Claudia Legari del De Andrè. Dalle 19.30 happy hour in piazza, alle 21 musica dal vivo.

Per consultare il programma www.comune.peschieraborromeo.mi.it

 

In biblioteca si naviga gratis con il wi-fi

Navigare in internet gratuitamente e senza fili, da oggi si può. Dopo la sperimentazione lanciata un anno fa in piazza Lombardi, il Comune raddoppia l'offerta con il nuovo servizio introdotto nella Biblioteca Giuseppe Gerosa Brichetto di via Carducci, 5. Basta registrarsi, per poter usufruire fino a 4 ore giornaliere (anche non consecutive) di navigazione gratuita con il proprio dispositivo portatile, sia esso notebook, smartphone o tablet. E per chi non ha un proprio dispositivo, rimane la possibilità di utilizzare i computer della biblioteca, sostenendo la solita tariffa in vigore di cinquantadue centesimi all’ora. L’iniziativa fa parte delle azioni che puntano ad abbattere le “barriere digitali” della città.

 

LINEA DIRETTA CON IL COMUNE DI PESCHIERA BORROMEO  > 13 GIUGNO 2012


A cura del Settore Comunicazione del Comune di Peschiera Borrromeo
www.comune.peschieraborromeo.mi.it
Tel. 02.51.690.285 Email : comunicazione@comune.peschieraborromeo.mi.it