LINEA DIRETTA DEL 27 GIUGNO 2012

Da settembre tocca anche a Voi. Lavoreremo insieme per costruire il Bilancio della nostra Città, per poter scegliere davvero la Peschiera che vogliamo

Lo scenario non è facile. Per il 2012, lo Stato trasferirà al nostro Comune 2 milioni e 200 mila euro in meno rispetto all'anno precedente, quando già erano stati applicati tagli pesantissimi a tutti gli enti locali, compreso il nostro.  Tre anni fa, abbiamo fatto una scelta precisa, in controtendenza rispetto ai sindaci che mi hanno preceduto, ovvero quella di non svendere il nostro territorio, frenandone lo sviluppo urbanistico. Abbiamo detto basta al cemento, e agli scempi che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni in alcune frazioni della nostra città. E' stata una scelta di campo, dalla quale non intendiamo arretrate, ben consapevoli però che la tutela della nostra città ha un costo. Negli ultimi anni gli oneri di urbanizzazione sono calati dagli 11 milioni ai 500 mila euro, un calo netto delle entrate che, se da un lato ci rende orgogliosi di avere scelto di preservare il nostro territorio per le generazioni future, dall'altra ci costringe a fare quadrare i conti in una situazione di ulteriore difficoltà. Non è stato facile, ma abbiamo puntato ad una soluzione legata al buonsenso e al rispetto dei cittadini e delle famiglie che, affrontando i conti e le spese di casa, sanno bene quanto sia complicato arrivare a fine anno con questa crisi. Abbiamo tagliato gli sprechi, diminuito le spese inutili e questo ci ha consentito di investire sulle famiglie, sugli anziani e sulle persone in difficoltà. A dimostrarlo ci sono i numeri. Abbiamo messo in bilancio 1 milione e 300 mila euro in più, di investimenti per le politiche sociali e sui servizi alla persona, ragionando in modo concreto sui bisogni di chi non riesce ad arrivare a fine mese, chi ha perso un lavoro, le famiglie, le persone anziane e quelle sole che hanno bisogno di avere un punto di riferimento su cui appoggiarsi nei momenti più critici. Abbiamo anche previsto un Centro per Disabili, perché consideriamo quello della disabilità un tema centrale per la crescita di una comunità solida e responsabile. Entro la fine dell'estate, metteremo in sicurezza tutte le scuole, con un investimento straordinario che nella nostra città non era mai stato affrontato. La ristrutturazione coinvolgerà tutti e quattro i plessi scolastici (Mezzate, San Bovio, Monasterolo e Bettola), dove non erano mai stati messi in cantiere dei lavoro di manutenzione straordinaria di questa portata. Si tratta di un intervento significativo, del valore di 600 mila euro. E' una cifra molto alta per un bilancio come il nostro, ma siamo pronti a mettere a rischio il patto di stabilità per garantire la sicurezza delle nostre scuole, perché, per noi, la serenità dei bambini e delle famiglie di Peschiera sono una delle grandi priorità dell'azione amministrativa. Ma non finisce qui. Apriremo l'asilo nido di San Bovio (un progetto rallentato a causa dei ritardi dell'impresa che sta realizzando i lavori, ma che contiamo di poter ultimare a breve) e per la Sezione Primavera del nido di Zelo, che abbiamo aperto per azzerare le liste di attesa e aiutare le mamme che lavorano a gestire al meglio il proprio tempo. Possiamo fare ancora tanto e meglio. E' per questo che chiedo una mano a tutti Voi. A settembre lanceremo un progetto sul Bilancio Partecipato, chiederemo a tutti i cittadini e le cittadine di mettere in campo le proprie idee per decidere tutti insieme come investire le risorse della nostra città.

Il Sindaco,
Antonio Salvatore Falletta

Tante occasioni per vivere all'aperto la nostra Città. Musica e serate in piazza per sentirsi in vacanza tutta l'estate

Sarà il talento degli studenti dell'indirizzo musicale dell'Istituto De Andrè ad aprire le serate della rassegna estiva Fuori Tutti – Tutto Fuori, un percorso itinerante tra le piazze peschieresi che sta coinvolgendo con grande successo i cittadini e i negozianti. Si tratta di un'iniziativa finanziata con una parte dei fondi di un bando regionale sul commercio che il nostro Distretto, di cui Peschiera è la città capofila, si è aggiudicato con un progetto arrivato fra i primi di una lunga graduatoria. Continuano gli appuntamenti della rassegna, che proseguirà tutti i venerdì sera fino al 13 luglio. Venerdì 29 giugno, in piazza Gramsci a Zeloforamagno, andrà in scena il concerto Tributo a Michael Jackson, uno spettacolo unico che porterà sul palco una band di grandi professionisti e uno dei migliori MJ Impersonator in Italia. Aprirà la serata Claudia Legari, studentessa dell'Istituto De Andrè. Venerdì 6 luglio, davanti al civico 57 di via Liberazione a Bettola, sarà la volta di una performance artistica d'eccezione. Tributo Free Music. La Vulcanica Professionisti userà il movimento, la voce e un gioco musicale coinvolgente per offrire al pubblico presente uno spettacolo davvero entusiasmante. La formula è sempre la stessa: aperitivo nei bar della piazza a partire dalle 19.30 e dalle 21 musica da ascoltare e da ballare. Per consultare il programma www.comune.peschieraborromeo.mi.it

 

LINEA DIRETTA CON IL COMUNE DI PESCHIERA BORROMEO  > 27 GIUGNO 2012


A cura del Settore Comunicazione del Comune di Peschiera Borrromeo
www.comune.peschieraborromeo.mi.it
Tel. 02.51.690.285 Email : comunicazione@comune.peschieraborromeo.mi.it