Peschiera, il 17 settembre verrà fatto brillare un ordigno bellico rinvenuto fra San Felice e Tregarezzo

Il Comune indica di lasciare le finestre aperte con le con le tapparelle abbassate o le persiane chiuse

Artificieri del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona all'opera (www.difesaonline.it).

Artificieri del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona all'opera (www.difesaonline.it). Operazioni di bonifica di 24 ordigni risalenti alla 2^ Guerra Mondiale, di nazionalità tedesca e inglese, rinvenuti nello scalo merci ferroviario di Brescia sito in via Dalmazia

L'avviso ai cittadini del Comune di Peschiera Borromeo

In data domenica 17 settembre 2017 tra le ore 7 e fino al termine delle operazioni (presumibilmente entro le 16.00 conclusione fase brillamento) verrà rimosso l’ordigno bellico rinvenuto a San Felice, nel cantiere della nuova RSA di via San Bovio.
La bomba, risalente alla Seconda guerra mondiale di fabbricazione inglese del peso di 500 libbre, verrà messa in sicurezza sul luogo del ritrovamento e poi fatta brillare più a sud, all’interno di un terreno agricolo al confine con Peschiera Borromeo. Condurranno le operazioni gli artificieri del Decimo Reggimento Genio Guastatori di Cremona e il coordinamento toccherà alla Prefettura di Milano.
I cittadini di Peschiera Borromeo residenti a San Felice in via Dello Sport e Via Ottava Strada, non saranno coinvolti dalle procedure di evacuazione ma potranno rimanere nelle proprie abitazioni o all’interno del quartiere (al di fuori della zona interdetta), lasciando le finestre aperte con le tapparelle abbassate o le persiane chiuse, tenendo presente però che la circolazione veicolare e pedonale in ingresso e in uscita dal quartiere sarà bloccata per tutto il periodo delle operazioni di spolettamento dell’ordigno e di trasporto nell’area di brillamento.
I cittadini della frazione di San Bovio sono invitati ad attenersi alle limitazioni indicate dalla prefettura per quanto concerne la viabilità in entrata e in uscita dalla frazione durante gli orari delle operazioni.
Nella zona di interesse, durante le operazioni di spolettamento, saranno bloccati gli accessi stradali, pedonali e ciclabili elencati:
- via Morandi (ponte FS) - via Rivoltana direzione Milano dalla rotonda di Pobbiano a Pioltello - via Rivoltana direzione Pioltello dallo svincolo della Circonvallazione Idroscalo - controviale Rivoltana a Tregarezzo - via San Bovio (SP 160) - Strada Anulare San Felice - ingresso/uscita San Felice - passerella ciclopedonale ponte FS - passerella ciclopedonale Idroscalo/Mondadori - controviale Malaspina (pedonale) - via Dante Alighieri (Pioltello - pedonale)
Durante le operazioni di trasporto dell’ordigno fino alla zona di brillamento saranno bloccati gli accessi stradali elencati:
- via San Bovio (SP 160) - bretella di collegamento tra SP15bis e SP 160
Per quanto concerne i trasporti pubblici, le linee ATM 73 e 923 e le linee di Autoguidovie K511 e K512 subiranno variazioni di percorso.
Durante la giornata delle operazioni, saranno impegnate le pattuglie della Polizia Locale di Peschiera Borromeo, affiancate dai volontari della Protezione Civile per la gestione del traffico e della fascia protetta.
 
NUMERI UTILI:

Comando di Polizia Locale Peschiera Borromeo
Via G. Carducci, 14
Centrale Operativa 02-5475192
Uffici Amministrativi 02-5538301/0255383022
polizialocale@comune.peschieraborromeo.mi.it
 
Protezione Civile Peschiera Borromeo
Via G. Carducci, 14
Sede Operativa 02-55303701