Tasi, Falletta: «Mi impegno a cancellare la nuova tassa sulla casa imposta dal Governo»

A breve i cittadini italiani dovranno fare i conti con la Tasi (Tassa sui Servizi Indivisibili), nuova imposta voluta dal Governo riguardante i servizi comunali rivolti alla collettività, come la manutenzione stradale o l’illuminazione.

In base alle normative vigenti, la tassa dovrà essere pagata sia dai proprietari di fabbricati (il 70-90% del totale), che dagli eventuali inquilini (la restante quota). Al Comune di Peschiera è stato imposto di tassare le sue 9.900 famiglie per 1mln e 800 mila euro, per un media di 182 euro a nucleo familiare. Alla luce di tutto ciò Antonio Falletta, sindaco uscente e attualmente in corsa per la rielezione, ha deciso di impegnarsi per cancellare tale imposta. «Ho analizzato con attenzione i dati del bilancio comunale – ha fatto sapere Falletta - e, dalle risorse disponibili, sono in grado di garantire l’abolizione della Tasi. Se rimarrò al governo della città, nessun cittadino pagherà questa nuova tassa. Non si può continuare ad appesantire le famiglie». «La mia priorità in questo momento di crisi è garantire meno tasse per i nostri cittadini – ha concluso Falletta - . In questi anni ho dimostrato con i fatti che abbassare le aliquote è possibile: oggi Peschiera è la città con le tasse più basse tra i Comuni della Provincia di Milano sopra i 15mila abitanti».

Redazione Web     

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017