È stata assolta una venditrice ambulante ecuadoriana che vendeva CD religiosi senza marchio Siae

Prima è stata accusata perché vendeva CD senza marchio Siae, poi è stata assolta dal giudice della seconda sezione penale di Milano perché i CD contenevano materiale religioso, quindi risultati esentati dall’autorizzazione.

È quanto è accaduto a una donna ecuadoriana di 51 anni, fermata tre anni fa dalla Polizia locale, durante un controllo di routine in un mercato di San Donato Milanese. La venditrice ambulante era stata segnalata perché in possesso di circa 2mila supporti musicali, pronti per la vendita e privi di autorizzazione Siae. 

A confermare che i supporti musicali contenevano materiale religioso, un interprete che ha tradotto i testi registrati nei cd, che contenevano preghiere e canti del Corano. 

La donna, assistita dagli avvocati Eugenio Losco e Mauro Straini, è stata pertanto assolta con formula piena. 

Susanna Tosti

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017