Giovanissimi vandali sangiulianesi prendono di mira alcune auto parcheggiate a San Donato

La “notte brava” di S.G., appena 18enne, e del suo più giovane compare si è conclusa nella caserma dei carabinieri di San Donato.

Tutto è accaduto nella notte tra domenica 6 e lunedì 7 gennaio quando la coppia, residente a San Giuliano, si è recata a San Donato per dedicarsi ad alcuni atti vandalici gratuiti e furiosi. Dopo aver rubato una bicicletta parcheggiata nei pressi del capolinea della metropolitana e averne prese altre a calci, i giovani si sono diretti verso alcune automobili parcheggiate tra via Caviaga e piazza 9 novembre 1989. I due hanno quindi iniziato a distruggere finestrini e specchietti retrovisori di una decina di mezzi in sosta e, non contenti, hanno abbattuto anche alcuni cartelli stradali. In quegli stessi istanti, però, una pattuglia dei Carabinieri ha notato quanto stava accadendo ed è intervenuta prontamente. I giovani sono quindi stati bloccati e portati in caserma prima di riuscire a darsi alla fuga in sella alla bici rubata poco prima. Oltre a dover risarcire i danni causati, il maggiorenne è stato arrestato, mentre il più giovane è stato denunciato in stato di libertà.

Redazione Web      

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017