M5S denuncia il blackout di Checchi sulla Club House: 52 giorni senza risposta e il parere legale fantasma

«52 giorni senza risposta e il parere legale fantasma». Questo è quanto denuncia con forza il Movimento 5 Stelle di San Donato Milanese. Il capogruppo Alessandra Salamina in Consiglio comunale ha denunciato le “stranezze” di questa vicenda

- Fino al momento della richiesta di accesso agli atti, non esiste alcun documento ufficiale attestante l’insorgere di “problemi di natura legale” che avrebbero impedito l’assegnazione definitiva della struttura, a differenza di quanto dichiarato dal Sindaco pubblicamente nel corso del Consiglio comunale del 20 novembre 2012
- È stata ritrovata una “determina di assegnazione definitiva della Club House” datata 21 maggio 2012, mai menzionata dal Sindaco o dalla dirigente in carica, durante tutto l’iter procedurale. Tale documento si trovava all’interno dell’intero fascicolo Club House, reso disponibile per la consultazione. Risulta quindi difficile credere che dopo l’insorgere dei problemi procedurali occorsi tra Amministrazione e Associazione, il Sindaco e i funzionari amministrativi non abbiano “da subito” rivalutato e rivisto la documentazione agli atti, anche in ragione di una possibile richiesta di parere legale, mai ufficialmente formalizzata, e nonostante diversi soggetti abbiano avuto accesso a tali atti
- Appare quantomeno sospetta la mancata pubblicazione della determina di assegnazione definitiva sull’albo pretorio online (dovuta per questi atti formali entro i 5 giorni dalla firma), senza che l’assegnatario ne fosse messo al corrente. Chiaro segno che qualcuno dell’Amministrazione ne ha bloccato la divulgazione e quindi era a conoscenza della situazione. La mancata pubblicazione dell’atto configura quindi una diretta e personale responsabilità nella gestione della procedura amministrativa
- Senza mettere in dubbio la legalità dell’atto, vogliamo sottolineare l’inopportunità di una assegnazione a favore del parente di una Consigliera di maggioranza proprio l’ultimo giorno di governo della ex-Giunta
Alessandra Salamina quindi sottolinea quanto siano evaporati come acqua al sole i buoni principi di trasparenza e legalità sbandierati da Andrea Checchi in campagna elettorale. Secondo Alessandra Salamina, il Sindaco e la sua Maggioranza non hanno rappresentato puntualmente i fatti in Consiglio comunale e invita il Sindaco a risolvere quanto prima questa triste faccenda procedendo all’assegnazione, per poi perseguire evidenziando le responsabilità dei dirigenti o di chiunque altro interno all’ente.
Giulio Carnevale

Tutti gli articoli di 7giorni sulla vicenda Club House di San Donato Milanese

Di seguito l'intervento di Alessandra Salamina il giorno 24/06/2013 in Consiglio comunale

{youtube}TJ9Gwx0Kcac{/youtube}

 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017