Cascina Ronco. Massimiliano Mistretta (Prc): “Il Piano di Recupero non rispetta l’emendamento da noi presentato e successivamente approvato"

Continua il botta e risposta tra maggioranza e opposizione sandonatesi, in merito alla questione sul piano di recupero di Cascina Ronco.

A parlare questa volta è Massimiliano Mistretta, candidato sindaco alle prossime Amministrative per Rifondazione Comunista. «Questo Piano – ha dichiarato Mistretta in una nota – non rispetta l’emendamento al PGT che avevo presentato in qualità di consigliere comunale di Rifondazione e che era stato approvato dal Consiglio comunale: l’emendamento infatti non consente la costruzione di case se queste pregiudicano l’attività agricola e zootecnica». Mistretta punta poi il dito contro gli ultimi vent’anni della politica sandonatese che, sostiene, non hanno tenuto conto dell’importanza della cascina. «L’Amministrazione comunale – ha precisato – nel 1990 l’ha esclusa dal Parco Sud. L’Amministrazione di Centrosinistra nel 1996 ha deciso di destinarla ad un Piano di Recupero, che non teneva in alcun conto il fatto che la cascina era attiva. L’attuale Amministrazione di Centrodestra vuole continuare su questa strada, con un piano che trasforma un'importante memoria storica in un mega-condominio».

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017