Piano di recupero di Cascina Ronco: continua l’opposizione del centrosinistra sandonatese

In questi giorni il Sindaco di San Donato, Mario Dompè, dovrebbe portare in giunta il piano di recupero di Cascina Ronco.

Tale progetto è già da tempo oggetto di forti opposizioni da parte di Rifondazione Comunista, che ne contesta il disinteresse nella preservazione del cascinale e l’introduzione di un complesso condominiale per 320 abitanti. Nel pomeriggio di ieri, martedì 13 marzo, Rifondazione ha organizzato un sit-in di protesta di fronte al palazzo comunale, mentre quest’oggi si è aggiunta un’altra voce a sostegno della sopravvivenza di Cascina Ronco. Si tratta di Andrea Checchi, candidato sindaco alle prossime amministrative per Pd, Sel e Verdi, Idv, Lista civica Noi per la Città. «Il Piano di Recupero – ha dichiarato Checchi – che la Giunta di Centrodestra vuole approvare non va bene: va cambiato e migliorato. Non garantisce l’attività agricola, non valorizza appieno il patrimonio storico della cascina, come nel caso dello storico mulino, dove nel piano di recupero hanno previsto anche appartamenti: una grave irresponsabilità da parte di questa Giunta ormai in scadenza.»

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017