San Donato: arrestata 27enne che, condannata ai domiciliari, continuava a spacciare da casa

I carabinieri di San Donato hanno spedito dritta in carcere P.N., una 27enne che, sebbene si trovasse in regime di arresti domiciliari, aveva continuato a gestire il suo business dello spaccio tra le mura di casa.

L’arresto è scattato nei giorni scorsi presso un condominio in via Di Vittorio, a seguito delle segnalazioni presentate da alcuni residenti che, da qualche tempo, avevano notato uno strano via vai di sconosciuti. I carabinieri hanno quindi organizzato alcuni appostamenti per monitorare attentamente la situazione e, prima che qualcuno potesse accorgersi della loro presenza ed avvisare la 27enne, sono entrati in azione. In casa della giovane sono stati ritrovati e sequestrati hashish, marijuana e cocaina, oltre a materiale per il taglio e il confezionamento della droga. Inevitabili per N.P. sono quindi scattate le manette per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La condanna per la giovane sarà molto probabilmente resa ancor più pesante dalla recidiva, poiché la pusher si trovava ai domiciliari proprio per spaccio.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017