San Donato: rimossi i rifiuti abbandonati presso l’oasi Levandina

Nel corso della mattinata di ieri, sono stati rimossi i rifiuti presenti nel parcheggio antistante l’oasi naturalistica Levadina, a San Donato.

Il materiale, abbandonato nei giorni scorsi da ignoti, comprendeva anche elettrodomestici (tra cui diversi frigoriferi), macerie, materassi e mobili. «L’inciviltà di chi tratta in modo irriguardoso il nostro territorio – ha dichiarato il Sindaco Andrea Checchi – è intollerabile. Per questo ci stiamo muovendo per contrastare duramente chi, ciclicamente, utilizza la via d’accesso a un’oasi naturalistica come “discarica a cielo aperto”». A tal proposito, Checchi ha annunciato l’installazione di un sistema di videocontrollo e di dissuasori per la sosta che renderanno meno agevole l’accesso all’area, cui si assocerà l’innalzamento dei controlli relativi allo smaltimento abusivo dei rifiuti, che saranno estesi a tutto il territorio. «È paradossale – ha concluso Checchi - pensare come, pur esistendo un servizio gratuito per il ritiro a domicilio degli ingombranti, qualcuno si ostini ancora a violare le norme inquinando la città e, come nel caso dell’oasi Levadina, danneggiando le strutture comuni».

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017