Sventato furto di videopoker a San Donato

Il furto di videopoker, assieme all’effrazione di colonnine self service alle stazioni di servizio, sta divenendo un business sempre più redditizio. A mettere a segno i colpi sono in genere bande dell’est europeo che, prima di colpire, sono solite studiare approfonditamente i luogo dove poi colpire.

L’ultimo caso si è registrato alle prime ore del 9 gennaio presso il quartiere “Torri Lombarde” di San Donato e, a farne le spese, è stato il bar sala giochi “Ninna o” di via Adenauer, già vittima di un analogo colpo. Qui una pattuglia dei Carabinieri ha colto in flagrante una banda che, grazie ad una ragazza che fungeva da palo, si è data precipitosamente alla fuga verso la stazione ferroviaria, facendo perdere le proprie tracce, sfruttando la fitta vegetazione. All’esterno del locale un furgone era già stato caricato con due videopoker, mentre per la ragazza, una rom della Romania di 20 anni, è scattata la denuncia per tentato furto aggravato in concorso.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017