I carabinieri di San Giuliano arrestano spacciatore latitante, membro di una grossa organizzazione

Sulla sua testa pendeva un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Lodi, ma da circa un mese di lui si erano perse le tracce.

La latitanza del marocchino 26enne E.P. è però terminata la notte scorsa, grazie ad un intervento dei carabinieri della Tenenza di San Giuliano. Il fermo è scattato in via Risorgimento a San Giuliano, dove i militari lo hanno fermato mentre si trovava in auto con un connazionale, a seguito di un breve pedinamento a distanza. L’uomo risultava essere a libro paga di una organizzazione dedita allo spaccio di sostanze illecite, che agiva da tempo tra il sud est Milano e il lodigiano, con il compito di fare da “corriere” della droga. La banda era stata sgominata nei mesi scorsi ad opera dei Carabinieri di Lodi e il tribunale lodigiano aveva emesso un ordine di cattura anche nei suoi confronti, ma di lui non si sapeva più nulla da circa un mese. Ora, però, la fuga del nordafricano si è conclusa e il malvivente dovrà rispondere di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti.

Redazione Web   

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017