Il dosso incubo degli automobilisti, molto alto e poco illuminato

Questo, specie se affrontato da un automobilista che non ne conosca la presenza, costituisce una sgradita sorpresa, soprattutto durante le nebbiose sere invernali. Infatti, l’illuminazione della via, presente solo da un lato della strada e rimasta a lungo non funzionante nelle scorse settimane, è poco efficace e il dosso si trova in una zona di totale oscurità, a metà tra due lampioni. Inoltre, le bande gialle di segnalazione sull’asfalto, sono quasi del tutto consumate e non permettono una adeguata individuazione dell’ostacolo. A ciò, si aggiungono le cattive condizioni della pavimentazione, specie della carreggiata in uscita.

Alessandro Garlaschi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017