La Prefettura di Milano aderirà al Tavolo di Coordinamento Territoriale contro l’emergenza abitativa proposto dall’Amministrazione sangiulianese

Un Tavolo di Coordinamento che porti a cooperare vari enti e istituzioni per contrastare l’emergenza abitativa: è questo il progetto voluto dall’Amministrazione sangiulianese e che troverà anche l’adesione della Prefettura di Milano.

Oltre a quest'ultima, nel progetto saranno inoltre coinvolti anche Regione Lombardia, il Tribunale di Lodi, l'Abi (Associazione Bancaria Italiana), i sindacati e le associazioni rappresentative di inquilini e proprietari. Il tavolo di coordinamento vuole quindi essere uno strumento a sostegno di coloro che rischiano lo sfratto per questioni di morosità, prevedendo un contributo a fondo perduto per coprire parte del debito contratto da inquilini che non sono più in grado di pagare l’affitto. La cifra residua sarà invece coperta attraverso la sottoscrizione di un prestito con un istituto di credito individuato dal Comune. «La procedura messa a punto – ha spiegato l’assessore alle Politiche Abitative, Pierluigi Dima - consente di attivare un progetto operativo che può fare di San Giuliano Milanese un modello da seguire nel territorio».
Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017