Marocchino arrestato per spaccio a San Giuliano: la cognata incinta conservava la droga nel suo appartamento

I carabinieri della tenenza di San Giuliano hanno arrestato A.J., marocchino di 28 anni, che vendeva sostanze stupefacenti presso il quartiere Serenella.

I militari sono giunti al nordafricano grazie alle segnalazioni dei residenti della zona, che da tempo riferivano di uno strano via vai di sconosciuti all’interno dell’androne di un palazzo di via Buonarroti. Poiché nello stabile non risultava vivessero spacciatori, i carabinieri hanno sospettato che il pusher venisse “da fuori”, magari servendosi di un nascondiglio poco distante. Le indagini, condotte attraverso servizi di appostamento, hanno di fatto confermato questa ipotesi. Il 28enne, infatti, risiedeva a Settala e si nascondeva presso il vicino appartamento di sua cognata, una 25enne in stato di gravidanza. All’interno dell’abitazione, i militari hanno rinvenuto circa mezzo etto di cocaina e 4mila euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio. I due sono così finiti in manette, ma la donna, che si è dichiarata estranea ai fatti, è stata rimessa in libertà in attesa di giudizio.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017