San Giuliano: arrestato marocchino 28enne evaso dai domiciliari

Era evaso dai domiciliari, infrangendo sia il coprifuoco serale che l’obbligo di non lasciare il Comune di San Giuliano, il che gli è costata la revoca della misura cautelare alternativa e gli ha spianato le porte del carcere.

È finito così nei guai A.B., marocchino di 28 anni che il Tribunale di Milano aveva condannato a 1 anno e 4 mesi di arresti domiciliari con obbligo di dimora, visti i suoi innumerevoli precedenti per furto e rapina. Facendosi letteralmente beffe delle disposizioni giudiziarie, però, nella notte tra mercoledì 5 e giovedì 6 marzo l’uomo si trovava a passeggio in via Marconi a San Giuliano. La sua presenza è stata notata da un carabiniere fuori servizio che, dopo averlo riconosciuto, ha provveduto a contattare i suoi colleghi. Prima che la pattuglia giungesse in loco, però, il nordafricano è salito su un taxi, che è partito in direzione di San Donato. Sempre seguendo le indicazioni del collega fuori servizio, i militari hanno intercettato la vettura lungo la via Emilia, all’altezza del confine con il territorio sandonatese. Il marocchino è stato quindi arrestato e spedito al fresco dietro le sbarre.

Redazione Web    

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017