San Giuliano piange la scomparsa di Aldo Lotti, che subì la deportazione nei campi di concentramento nazisti

Si sono celebrati quest’oggi, mercoledì 11 dicembre, i funerali di Aldo Lotti, sangiulianese scomparso nei giorni scorsi all’età di 90 anni e storica figura dell’A.N.P.I. cittadina.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, Lotti subì l’orrore della deportazione presso il campo di concentramento nazista di Mauthausen, ma la sua volontà di ferro gli permise di sopravvivere e di riabbracciare la famiglia. Sempre presente alle Giornate della Memoria e in occasione delle commemorazioni dell’Olocausto, Lotti non mancava mai di raccontare la sua toccante testimonianza, con una lucidità che non lo ha mai abbandonato neppure negli ultimi anni di vita. «L'umanità di Aldo non aveva confini – ha commentato il sindaco Alessandro Lorenzano - : se n'è andato un uomo che per San Giuliano ha rappresentato una figura storica e stimata da tutti, grazie alla sua semplicità. Piango per la scomparsa di un grande uomo. Di un amico. Di un sangiulianese dalla lucidità di ferro e dal cuore di piuma».

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017