San Giuliano: votato l’accordo per la nuova stazione ferroviaria di Zivido, che non comporterà la temuta riduzione dei treni

La Giunta di San Giuliano Milanese ha approvato la bozza dell'accordo per la realizzazione della nuova fermata ferroviaria di Zivido e del relativo centro di interscambio tra Regione Lombardia, Provincia, Ferrovie e Comune.

«L'accordo – ha spiegato il sindaco sangiulianese, Alessandro Lorenzano - interviene in via definitiva per la realizzazione della stazione ferroviaria di Zivido. E' un documento regionale che stabilisce tutte le tematiche, compresa quella delle fermate». Il primo cittadino ha rassicurato sul fatto che l’arrivo della nuova fermata non comporterà una riduzione del numero di treni, che manterranno quindi la frequenza di 30 minuti a San Giuliano centro e Borgolombardo. «Rimane il problema dei 3.648.588 euro che il nuovo centro commerciale deve garantire – ha concluso Lorenzano –. Quei soldi sono dovuti alla città, che aveva autorizzato il centro commerciale solo in cambio di un importante servizio: la stazione ferroviaria a Zivido». Entro sei mesi il Comune e le Ferrovie sottoscriveranno una convenzione attuativa che prevedrà la realizzazione della fermata entro i 18 mesi successivi.

Redazione Web     

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017