La Polizia provinciale sequestra un'ampia porzione di territorio segratese adibita a discarica illecita

Maxi operazione di tutela ambientale portata a termine questa mattina a Segrate, grazie a un'azione congiunta tra la Polizia Provinciale e i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Milano.

Le Forze dell'ordine hanno infatti proceduto al sequestro di un esteso sito di smaltimento illecito di rifiuti non autorizzati nell’area ex dogana. Si tratta di un terreno di circa 30mila mq, destinato alla realizzazione del centro commerciale, che con ogni probabilità veniva utilizzato dalla Lucchini Artoni per gestire e smaltire illecitamente grossi quantitativi di rifiuti tossici. «L’operazione di oggi – ha commentato Roberto Biolchini, consigliere provinciale dell’Udc - mette in luce l’ennesima possibile violazione delle leggi da parte dell’azienda». Oltre a ciò, Biolchini ricorda un altro caso analogo, sempre relativo alla condotta di Lucchini Artoni: «Fino al 26 ottobre scorso, anche l'area di 15mila mq di via Tiepolo sarebbe stata illecitamente adibita a discarica di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi». A tutela della salute dei cittadini, Biolchini ha quindi chiesto la bonifica dei territori in questione.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017