Segrate: uno storico aereo militare apre le porte in città

Inaugurata, alla presenza di numerose autorità - tra cui il generale Mario Renzo Ottone, accompagnato dalla Fanfara del Comando 1ª Regione Aerea - domenica 11 maggio, la rotonda di Milano Due (Segrate) intitolata all’Aeronautica militare.

Un biglietto da visita degno di «una città un po' diversa - come l'ha definita con orgoglio il primo cittadino Adriano Alessandrini – e un omaggio all’Aeronautica cui da sempre la nostra città è legata – ha aggiunto - data la presenza dell’Idroscalo e dell’aeroporto di Linate».
Intitolazione della rotonda di Milano 2 all'AereonauticaL’aereo, concesso in comodato d’uso gratuito al Comune, è stato restaurato gratuitamente da una azienda segratese e posizionato sul rondò qualche giorno prima dell'intitolazione ufficiale. Un aereo “storico”: nella livrea dell'Aeronautica Militare, infatti, il T-6 Texan era un monomotore da addestramento avanzato, prodotto dagli anni trenta, e utilizzato durante la seconda guerra mondiale dai piloti dell'USAF, della USNavy, della RAF e da tutte le forze aeree del Commonwealth britannico.
La rotatoria di via 25 Aprile - San Rocco con la benna donata dalla Holcim e intitolata nel 2009Da domenica, così, la rotonda di Milano 2 diventa il quinto rondò a Segrate che ospita un tema legato all'identità della città. «Considerate elementi di arredo – così riporta il comunicato stampa del Comune –, molte altre rotonde cittadine ospitano opere e manufatti che hanno attinenza con il territorio: la rotatoria via 25 Aprile-San Rocco ospita una benna donata dalla Holcim, simbolo dell’attività estrattiva della vicina cava».
Inaugurata nel 2009, la benna - si legge sul cartello nell'aiuola - collocata in uno spazio oggi reso fruibile al pubblico, testimonia il lavoro svolto, sin dal 1956, dall'Azienda per l'estrazione di sabbie e ghiaie, lavorate e selezionate, impiegate per la produzione di calcestruzzi e conglomerati bituminosi nell'area della grande Milano.
La rotonda di via Cassanese all'ingresso del Villaggio Ambrosiano ospita il monumento alla bici donato da La LombardaTerzo esempio, la rotatoria via Cassanese all'ingresso del Villaggio Ambrosiano che ospita un bellissimo monumento alla bici - donato dall'azienda "La Lombarda", Ape d'Oro Speciale Impresa 2014 - inaugurato nel 2012 e «simbolo della vocazione della città per la mobilità dolce e degli oltre 100 km di piste ciclopedonali che punta a realizzare».
La rotonda di Redecesio con l'ingranaggio donato dalla Darimec e intitolata nel 2010All'appello, a completare la panoramica sulle rotonde segratesi, mancano: quella di Redecesio con l'ingranaggio - donata dalla Darimec e intitolata nel 2010 - e quella di via Novegro, intitolata nel 2013, con binario e assale della Ferrovia. E non finisce qui: a breve, ci sarà la collocazione di un monumento sulla nuova rotonda di Via Lambretta, ma voci indiscrete parlano già di un progetto nel cassetto per quella di via Giotto.
Cristiana Pisani

Rotonda di via Novegro con binario e assale della Ferrovia intitolata nel 2013

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017