“Vivo con te”: dall’Aido di Segrate al Festival di Sanremo?

Manca poco all’avvio del Festival di Sanremo e il dibattito che precede la manifestazione è stato animato dalle voci relative alla partecipazione di Adriano Celentano e al suo compenso.

Tuttavia, in questi giorni, un nuovo spunto di riflessione è partito dal Direttore del quotidiano Avvenire e riguarda “Vivo con te”, la canzone composta per l’Associazione italiana donatori di organi di Segrate. Il brano, che è stato pubblicato il 23 gennaio scorso ed ha già avuto un buon riscontro di pubblico, è stato scritto dal musicista segratese Andrea Mercurio e conta la partecipazione di musicisti quali Faso, celebre bassista di Elio e le Storie Tese, e Andrea Braido, già chitarrista di Vasco Rossi. Ora il direttore di Avvenire, Marco Tarquinio, dalle colonne del suo giornale ha lanciato un appello a Gianni Morandi, presentatore del festival sanremese: ospitare all'Ariston la canzone dei trapiantati. «Abbiamo bisogno – scrive Tarquinio - che in Italia la cultura del dono e della donazione cresca (non solo per inerzia, ma per convinzione)». Si attende ora la risposta del diretto interessato.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017