Il sindaco Enrico Sozzi contro l’Imu: serve più allo Stato che ai Comuni

Il Sindaco Enrico Sozzi spiega ai cittadini i suoi dubbi in merito all'introduzione delI' Imu.

L’Imu serve per far fare cassa allo Stato. Questa la preoccupazione che emerge tra le fila dell’Anci dopo l’approvazione del Decreto "Salva Italia". Un timore condiviso anche dal primo cittadino di Settala, Enrico Sozzi. I Comuni infatti avranno la facoltà di abbassare o alzare l’aliquota della prima casa, fissata al 4 per mille, di due punti, mentre l’aliquota sulla seconda casa, pari al 7,6 per mille, del tre per mille. Ma gli enti locali dovranno versare il 50% dei soldi che riscuoterebbero da questa imposta nelle casse statali. E investire o offrire servizi potrebbe essere per loro sempre più difficile. «Non solo - avverte Sozzi - ci aspettiamo ancora ingenti tagli da parte dello Stato». E a chi toccherà pagare? Certo il rischio è che i Comuni si trovino costretti ad aumentare le aliquote, ma su quel che spetterà ai settalesi Sozzi evita di fare dichiarazioni affrettate. La sensazione è che i Comuni stiano vivendo una situazione d’impasse dove faticano a far quadrare l’ago del bilancio. Perché sembrerebbe che alla maggior parte delle Amministrazioni non sia ancora chiaro come applicare il nuovo quadro normativo.

Alessandra Moscheri

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017