Arrestati i due malviventi che lo scorso ottobre avevano rapinato la Banca dell’Adda e del Cremasco di Spino d’Adda

Nel pomeriggio del 12 ottobre scorso, due malviventi si erano introdotti nella filiale di Spino d’Adda della Banca dell’Adda e del Cremasco, sita in via Martiri della Liberazione.

Entrambi armati di taglierino e a viso scoperto, avevano minacciato gli operatori agli sportelli, intimando loro di consegnare quanto depositato in cassa, per poi darsi alla fuga. Le indagini dei Carabinieri di Pandino, coadiuvati dalla collaborazione della Compagnia di Crema, avevano consentito l’identificazione dei due rapinatori, anche grazie ad alcuni esami effettuati dal RIS di Parma. I malviventi sono stati rintracciati lunedì 2 aprile a Milano e il loro volto è stato immediatamente riconosciuto dai dipendenti della banca rapinata. Uno di loro è M.P., pregiudicato calabrese di 35 anni sottoposto a libertà vigilata con l’obbligo di firma presso l’Ufficio di Pubblica Sicurezza di Porta Romana. L’altro è il 25enne P.V., già conosciuto per altri reati, dipendente di un catering che per mettere a segno il colpo aveva approfittato dell’intervallo di lavoro.

Redazione Web    

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017