Arrestato a Spino d’Adda un albanese già espulso sei anni fa dall’Italia

Nel mese di agosto 2006 era stato espulso dall’Italia a seguito di un decreto emanato dalla Prefettura di Prato e le Forze dell’Ordine lo avevano accompagnato alla frontiera aerea di Bologna.

Nel pomeriggio di ieri, domenica 29 gennaio, il 26enne albanese L.L. è stato fermato per un controllo dai Carabinieri di Crema all’altezza di Spino d’Adda, mentre si trovava alla guida di una Fiat Punto. Ai Militari, l’uomo ha esibito un documento pulito, ma l’auto da lui condotta è risultata intestata a un famoso prestanome residente a Confienza (PV), che figura fittiziamente come proprietario di un centinaio di veicoli, che sono stati spesso utilizzati in queste zone per commettere reati e infrazioni varie. Alla luce di ciò, considerando poi come l’uomo non fosse stato in grado di giustificare la sua presenza in Italia, i Militari lo hanno condotto in caserma, dove il controllo delle impronte digitali ha fatto emergere il suo passato e ha confermato la falsità del documento da lui esibito. L.L. è stato quindi arrestato e si trova ora in attesa del rito direttissimo.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017