É Mediglia il nuovo partner di Tribiano sul fronte del controllo del territorio


Per qualche giorno in estate il paese è rimasto privo dei vigili e l’opposizione accusa: “Agosto in balia dei malviventi”. Sotto accusa è la convenzione stipulata dalla nuova Amministrazione di Lucente con la vicina Mediglia per garantire il presidio del territorio nell’ultima settimana di agosto. Venendo a mancare tutto il personale (tre unità), Tribiano ha chiesto aiuto al vicino paese, che ha garantito pattugliamenti anche di sera, fuori dal normale orario di servizio.
Nel frattempo, all’ex comandante Giuliani, che aveva presentato richiesta di mobilità dal primo giorno di insediamento di Lucente, è subentrato Vittorio Ferrari. Proprio durante l’estate è venuta meno la convenzione stipulata con Paullo dalla precedente Amministrazione per il presidio dei vigili, che è stata sostituita da un accordo con Mediglia. I “vicini di casa” di Paullo, con Claudio Mazzola riconfermato da poco sindaco, hanno tuttavia asserito che il mancato rinnovo della convenzione non è da attribuire a incomprensioni con l’Amministrazione di Lucente, ma a problemi organizzativi causati dalle imminenti elezioni.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017