Appalti sospetti: Regione Lombardia commissaria l’Azienda ospedaliera di Melegnano

Il Consiglio regionale lombardo ha azzerato i vertici dell’Azienda ospedaliera di Melegnano, nominando un commissario straordinario cui spetterà il compito di trovare una nuova direzione.

Il provvedimento, deciso nei giorni scorsi, ha riguardato Paolo Moroni e Patrizia Pedrotti, rispettivamente direttore generale e amministrativo, che sono stati sospesi dai loro incarichi e formalmente indagati. Il commissario chiamato a gestire l’Azienda ospedaliera melegnanese, cui fa capo l’ospedale Predabissi di Vizzolo, è Maria Gerini, direttore di funzione Specialistica prevenzione della corruzione e della trasparenza in Regione Lombardia, che resterà in carica per 70 giorni. Il commissariamento è stato deliberato a seguito di un’indagine della procura di Milano, che ha contestato una presunta irregolarità in merito all’assegnazione del servizio di pulizia, affidato dal 2008 alla Co.Lo.Coop (Consorzio Lombardo Cooperative). Secondo i magistrati milanesi, infatti, alla scadenza quinquennale dell’appalto, nel 2013, i vertici dell’Azienda ospedaliera hanno prorogato l’assegnazione anziché indire una nuova gara. Proprio tale circostanza ha insospettito la procura, che dovrà ora far luce sull’intera vicenda. Dal canto proprio Paolo Moroni e Patrizia Pedrotti hanno respinto ogni addebito, sostenendo come la proroga fosse dovuta d’ufficio.

Redazione Web       

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017